Specola Vaticana respinge i suggerimenti che è stato licenziato

COYNE Sep-11-2006 (480 parole) Follow-up. xxxn

Specola Vaticana respinge i suggerimenti che è stato licenziato

da Catholic News Service

WASHINGTON (CNS) – padre gesuita George Coyne, che ha guidato la Specola Vaticana per più di 28 anni, ha detto suggerimenti che è stato costretto a lasciare il posto di Papa Benedetto XVI sono “semplicemente non è vero.” Il Vaticano ha annunciato 19 agosto che il Padre Coyne, 73, sarebbe dimissioni come capo della organizzazione di ricerca scientifica del Vaticano e che la sua sostituzione sarebbe padre gesuita José Funes. Alcune notizie suggeriscono Padre Coyne è stato sostituito dal papa in reazione ai commenti del astronomo gesuita ha fatto nel corso dell’ultimo anno di supporto evoluzione e criticare “disegno intelligente”, come la spiegazione di come è stato creato l’universo. A quel tempo, Padre Coyne era in vacanza e, ha detto in una nota 8 settembre al Catholic News Service , evitando di proposito la notizia. Al suo ritorno dalle vacanze, Padre Coyne ha risposto alle domande di CNS e altri con una dichiarazione scritta settembre 8 spiegando che aveva da diversi anni chiedono una sostituzione a capo dell’osservatorio. “Per alcuni anni ho, su rendendosi conto che un istituto di ricerca scientifica come la nostra richiede un input continuo di nuove iniziative, ha suggerito al gesuita superiori che cercano per un nuovo direttore di questo lavoro, “Padre Coyne ha scritto. “Nel maggio di quest’anno, su mia richiesta ripetute, che hanno deciso di iniziare una ricerca di un nuovo regista, con conseguente, piuttosto rapidamente con mia grande gioia, nella nomina di José Funes.”Questa è veramente una scelta meravigliosa e benedetta”, ha ha detto. “Jose è uno studioso internazionale consolidata, un ottimo insegnante e conferenziere, molto devoto alla vita intellettuale della Chiesa e avrà nuove idee e iniziative.” Padre Funes, 43, un argentino, è stato sul personale dell’osservatorio dal 2000. Padre Coyne, che resterà presidente della Fondazione Osservatorio del Vaticano, ha detto che ha imparato solo la speculazione che circonda la transizione, una volta tornato dalle vacanze. notizie di stampa che è stato respinto dal papa sono “semplicemente non è vero, “la sua nota di CNS ha detto. “Il lavoro della Specola Vaticana sotto il mio incarico di amministratore è stata entusiasticamente sostenuta da Giovanni Paolo I, se per sempre così breve regno, da Giovanni Paolo II, in molti modi meravigliosi, e ora da Papa Benedetto XVI , “ha detto.” Papa Benedetto, a mio avviso, ha rinnovato il suo sostegno entusiastico per lavori dell’Osservatorio con la nomina di Padre José Funes e sono grato a Papa Benedetto per la sua duratura e amorevole cura di questo lavoro della Chiesa. ” Padre Coyne ha continuato a dire che era stato concesso un anno sabbatico, il quale avrebbe trascorso come parroco a San Raffaele Arcangelo Chiesa a Raleigh, Carolina del Nord Nel settembre 2007 ha in programma di tornare a lavorare presso la Specola Vaticana. L’osservatorio si basa a Castel Gandolfo, a sud di Roma, e presso la University of Arizona a Tucson, in Arizona. END


Copyright (c) 2006 del Catholic News Service / USCCB. Tutti i diritti riservati.
Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o altrimenti distribuito.
CNS · 3211 Fourth St NE · Washington DC 20017 · 202.541.3250

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...